Moda e caporalato. Matteo Ribon (CNA): “Veneto terreno fertile dell’illegalità”.

“Quello del lavoro nero e dello sfruttamento delle persone nel settore della moda è un fenomeno che non fa rumore. Non emerge l’efferatezza tipica delle organizzazioni criminali, è più nascosto rispetto ai casi eclatanti di caporalato e schiavismo che, seppur anch’essi non senza fatica, esplodono drammaticamente in agricoltura. Eppure ce l’abbiamo sotto casa. Assieme a…

14 ottobre, doppia ricorrenza. Roberto Fasoli: “Quella marcia dei colletti bianchi interroga il PD”.

Nel calendario della storia politica e sociale del nostro Paese il 14 ottobre è una casella decisamente affollata: dentro ci stanno 40 mila persone e un grande partito, figlio di due partiti ‘di massa’. Dentro quella casella, della grandezza di un solo giorno, sono racchiuse lotte e sconfitte, scontri e fusioni, evoluzioni, involuzioni e cambiamenti.…

Venezia, la vendita dei quadri di Klimt e Chagall. Oltre il ritratto del ‘sindaco barbaro’.

‘Prima de morir vardando un quadro, vendo el quadro’. ‘Il sindaco barbaro’ di Venezia, Luigi Brugnaro, (così è ormai unanimemente battezzato dai suoi detrattori) colpisce ancora. La sua idea di vendere un quadro di Klimt ed uno di Chagall per fare cassa e risolvere il deficit del bilancio comunale lo ha consacrato definitivamente in un…

Chiesa & coming out. Stefano, ex prete a Venezia: 30 anni fa mi chiesero di rinnegare mio figlio.

“Quando dissi a chi di dovere che aspettavo un figlio dalla donna di cui mi ero innamorato e che è tuttora la mia compagna, mi fu chiesto di negare tutto, di dire che quel bambino non era mio. Mi dissero che mi avrebbero spedito in Sardegna a ricominciare un’altra vita, sempre continuando a fare il…